Assicuratori-Malattie 2023: Perdite Compensate dalle Riserve

Nel 2023, gli assicuratori-malattie in Svizzera hanno registrato una perdita totale di 1,2 miliardi di franchi, interamente compensata dalle riserve, che a inizio 2024 ammontavano a 7,3 miliardi di franchi. Le perdite derivano principalmente da due fattori: una perdita attuariale di 1,9 miliardi di franchi e utili degli investimenti di capitale pari a 0,7 miliardi di franchi. L’aumento dei costi del 4,6% nel 2023 ha influenzato negativamente i bilanci.

I costi amministrativi sono rimasti stabili a 1,7 miliardi di franchi, equivalenti a 193 franchi per assicurato. Gli assicuratori stabiliscono i premi in base ai costi attesi per ogni Cantone. Recentemente, i premi non sono stati sufficienti a coprire l’aumento dei costi, portando a un notevole incremento del premio medio nel 2024.

L’analisi dei conti annuali è disponibile sul sito dell’UFSP, consentendo ricerche dettagliate per ogni assicuratore.